Inviato il 07-09-2008
Archiviato in (google, Internet, Lavoro, Novità, ricerca, tecnologia, web) by Francesco

Si fa sempre più forte e intenso il tam-tam attorno al “fantomatico” GDrive targato Google, ovverosia un disco rigido virtuale, on-line  accessibile sempre e ovunque previa la disponibilità di un accesso a Internet.
La voce odierna, ancora non confermata ufficialmente da Google, giunge dalle pagine on-line dell’autorevole The Wall Street Journal e anche se manca un comunicato ufficiale da parte del colosso di Mountain View, i segnali sono inequivocabili:  il servizio sarà lanciato a breve. Leggi tutto

Inviato il 07-09-2008
Archiviato in (cms, domini, Novità, Senza categoria, tecnologia) by Francesco

Caricare il proprio cellulare lontano dalla presa di corrente o accendere una lampadina senza cavi elettrici, da oggi, si può. Lo ha dimostrato Justin Rattner, Chief Technology Officer di Intel, durante l’Intel Developer Forum di San Francisco.
Rattner ha infatti “acceso” una lampadina da 60 watt a distanza senza l’ausilio di alimentatori elettrici. Alla base della WREL (Wireless Resonant Energy Link), la tecnologia sviluppata dal MIT (Massachusetts Institute of Technology) in collaborazione con Intel, c’è il pricipio fisico della risonanza. Si tratta di un sistema composto da un trasmettitore e un ricevitore che, settati sulla stessa frequenza, sono in grado di trasmettere energia wireless, senza fili appunto.

Ma è ancora presto per dire addio a prese e cavi elettrici: la WREL è considerata per ora una tecnologia “futuribile” i cui effetti sulla salute devono ancora passare al vaglio degli scienziati.

E’ disponibile da oggi Google Chrome, il nuovo browser per la navigazione in internet lanciato da Google. Il programma, disponibile per ora in versione beta, e’ gratuito e aperto alle modifiche degli utenti. Si tratta di un’aperta sfida di Google a Microsoft: lo scopo e’ insidiare il primato del colosso di Seattle nel settore dei programmi di navigazione on line.

Il colosso di Mountain View ha presentato infatti Chrome. Leggi tutto

Inviato il 02-09-2008
Archiviato in (Lavoro, Novità, tecnologia) by Francesco

Prima è venuto Surface, il tavolo multi-touch di Microsoft che ha promesso meraviglie, poi è venuto TouchWall, la versione verticale di Surface presentata da Bill Gates in persona. Leggi tutto

Inviato il 09-08-2008
Archiviato in (blog, domini, Internet, Lavoro) by admin

Si scrive Cuil, si pronuncia Cool e deriva da una parola gaelica che vuol dire conoscenza: è nuovo motore di ricerca frutto del lavoro di tre ex ingegneri di Google che si vanta di aver indicizzato 120 miliardi di pagine Web, il maggior numero fra tutti i concorrenti. Proprio per questo è considerato dagli analisti il rivale più rischioso per la casa fondata da Larry Page e Sergey Brin che se la deve già vedere con Microsoft e Yahoo! e con il motore di ricerca semantica Powerset, recentemente acquisito da Microsoft, e Wikia, fondato da uno dei creatori dell’enciclopedia Wikipedia. Leggi tutto