È un momento incandescente per il sistema dei domini: in Italia il Registro dei domini Internet.it ha da poco annunciato una ulteriore importante crescita delle registrazioni, proprio nelle settimane in cui ICANN annunciava l’avvio della cosiddetta “liberalizzazione” del sistema. Per comprendere quale sia l’impatto di queste novità sul sistema dei domini italiano e cosa è lecito attendersi per il futuro sulla base delle evoluzioni internazionali, è stato intervistato da Punto informatico Domenico Laforenza, che dal primo luglio ha assunto l’incarico di direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr di Pisa (IIT-Cnr) e, con esso, la responsabilità del Registro dei domini Internet.it Leggi tutto

Inviato il 09-08-2008
Archiviato in (domini, Internet, Lavoro) by Francesco

Arriva una nuova generazione di indirizzi Web: dall’anno prossimo le regole per l’assegnazione dei domini di primo livello saranno meno rigide. Così società e persone potranno così personalizzarli sbirzzarrendosi. Si liberalizza anche l’alfabeto: dopo il punto si potrà scrivere anche in arabo o cirillico.

Attualmente, contando i .net, i .org, i .com e anche quelli che indicano i Paesi, i domini di primo livello sono circa duecento. Leggi tutto